Una strage di ulivi per i Signori delle nocciole

Quei 134 tronchi di ulivi che guardano il monte Soratte ci dicono molte cose. Offendono il nostro sentimento, il nostro immaginario, la nostra cultura antica. La magnificenza dell’ulivo è cantata dai poeti dell’Antico Testamento, è la pianta che meglio ha rappresentato la pace, la forza, la generosità della natura.

LEGGI TUTTO

IL PROFUMO DEL FINOCCHIO SELVATICO

Il Biodistretto della Via Amerina e delle Forre nell’ambito del progetto Il Profumo Del Finocchio Selvatico, ha realizzato quattro visite nelle aziende biologiche del territorio, per conoscere i prodotti d’eccellenza e loro le lavorazioni artigianali.

LEGGI TUTTO

Lettera aperta alla testata giornalistica “Il Messaggero”

Lettera aperta alla testata giornalistica “Il Messaggero” del Biodistretto della Via Amerina e delle Forre in merito all’articolo pubblicato il 12 settembre 2021 Al direttore del Messaggero Massimo Martinelli, p. c. al direttore dell’edizione di Viterbo Giorgio Renzetti Siamo sorpresi e indignati per l’articolo apparso sul Messaggero domenica 12 settembre che ha per oggetto il […]

LEGGI TUTTO

I progetti del Biodistretto

Dicono di noi

Multimedia

Iscriviti alla newsletter