Conferenza Stampa “Il nocciolo del problema”

Conferenza Stampa – Mercoledì 10 aprile 2019 – ore 11:00 Sala Conferenze stampa della Provincia di Viterbo Via Saffi 49

La monocoltura del nocciolo avanza nel nostro territorio, la nocciola che è una grande risorsa si sta trasformando in un grande problema.

L’uso scriteriato dei pesticidi e della chimica di sintesi compromette la salute del nostro ambiente e dei nostri cittadini.

La pratica dell’illegalità diffusa in contrasto con norme legislative, direttive europee ed ordinanze è all’ordine del giorno.

Il Bio-distretto della Via Amerina e delle Forre da anni denuncia questo stato di cose e avanza proposte per affrontare questa situazione. Importante è stata la lettera a Republica della regista Alice Rohwacher e in questi giorni l’articolo sulla stampa del fondatore di Slow Food Carlo Petrini sugli effetti distruttivi della monocultura del nocciolo e non ultima l’iniziativa dei Sindaci dei Comuni de lago Bolsena.

Nella conferenza illustreremo le iniziative dei comuni per contrastare questa situazione e la nostra iniziativa nei confronti della regione con l’obiettivo di fermare la monocultura e i suoi effetti disastrosi nel nostro territorio, e diremo la nostra opinione sul tavolo convocato dal Prefetto che ha al centro la questione dei pesticidi e del futuro dei nostri laghi, come il Lago di Vico tristemente dimostra.

Infine torneremo ad avanzare proposte alla Ferrero perché contribuisca alla sostenibilità dei nostri territori e non alla loro devastazione ambientale e sociale.

Interverranno:

Famiano Crucianelli: presidente del Bio-distretto della Via Amerina e delle Forre

Antonella Litta: Comitato scientifico del Bio-distretto della Via Amerina e delle Forre – ISDE Medici per l’Ambiente

Saranno presenti rappresentati dei produttori e delle amministrazioni del Bio-distretto della Via Amerina e delle Forre


Foto: Chiara Ernandes

Chiudi il menu