Il Biodistretto della Via Amerina partecipa alla fiera “Fa la Cosa Giusta” l’evento più riconosciuto a livello nazionale sul consumo critico.

Il Biodistretto il 21 novembre 2020 sarà presente alla fiera milanese "Fa la cosa giusta" L’incontro con il Biodistretto, organizzato dalla Regione Lazio, fa parte delle iniziative presentate e promosse all’annuale fiera del consumo etico e critico.

Continua a leggere Il Biodistretto della Via Amerina partecipa alla fiera “Fa la Cosa Giusta” l’evento più riconosciuto a livello nazionale sul consumo critico.

Il grande imbroglio sulla PAC

  • Post author:
  • Post category:Video

https://www.youtube.com/watch?v=j7H3lJyoZLoEvitiamo Il grande imbroglio che si sta consumando nel Parlamento Europeo di una Politica Agricola Comune (PAC) che invece di affermare un agricoltura più sostenibile continua a supportare le lobby…

Continua a leggere Il grande imbroglio sulla PAC

PAC: Europarlamento e Consiglio cancellano le speranze di un vero new Green Deal Europeo anche in agricoltura

  • Post author:
  • Post category:NEWS

un incontro per discutere di quanto successo in Parlamento Europeo il 23 ottobre, dove è stata approvata la nuova Politica Agricola Comune (PAC), una delle politiche comunitarie di maggiore importanza.

Continua a leggere PAC: Europarlamento e Consiglio cancellano le speranze di un vero new Green Deal Europeo anche in agricoltura

Conferenza: Verso la Comunità Energetica – Conferenza Rinviata

  • Post author:
  • Post category:NEWS

Il convegno è l’avvio di un percorso che il Biodistretto della Via Amerina e delle Forre vuole intraprendere per arrivare alla Comunità energetica ovvero la possibilità per cittadini, associazioni ed imprese, di produrre energia da fonte rinnovabile e di autoconsumarla.

Continua a leggere Conferenza: Verso la Comunità Energetica – Conferenza Rinviata

Nutella e Civita di Bagnoregio

  • Post author:
  • Post category:NEWS

Da ottobre 2020 troveremo sui nostri scaffali la special ediction “Ti Amo Italia” dei vasetti della Nutella. No, l’accoppiata nutella – Civita di Bagnoregio non è un bel regalo, non lo è per la delicata bellezza di Civita e soprattutto non lo è per i nostri territori che come una colonia forniscono la materia prima alla Ferrero.

Continua a leggere Nutella e Civita di Bagnoregio

Tuscia Autoctona e il primato dei vini bianchi

  • Post author:
  • Post category:NEWS

Quando si parla di Tuscia inevitabilmente si pensa subito alle famose nocciole prodotte nel viterbese. Ma, oltre alla corilicoltura, settore afferente al campo agroalimentare collaudato ormai da decenni, si fa strada anche il settore enoico e, nell’eterna disputa tra bianchi e rossi, il primato sembrano aggiudicarselo proprio i primi.

Continua a leggere Tuscia Autoctona e il primato dei vini bianchi

I prodotti della Tuscia saranno ancora Biologici

Grazie all’approvazione da parte del Senato del decreto Semplificazioni è stato possibile salvare tutto ciò che di biologico si produce all’interno del territorio Viterbese. I limiti che inizialmente erano stati fissati in merito alla presenza di acido fosfonico e/o fosforoso presente nel terreno erano decisamente troppo bassi per un terreno di origine vulcanica

Continua a leggere I prodotti della Tuscia saranno ancora Biologici

Imprenditore cinese regala 10.000 mascherine al Biodistretto della Via Amerina e delle Forre

  • Post author:
  • Post category:NEWS

Oggi, 26 giugno 2020, nell’ospedale di Civita Castellana, il presidente del Biodistretto Famiano Crucianelli, e l’ex ambasciatore in Cina, Alberto Bradanini, hanno consegnato 3600 mascherine fp2 delle 10.000 che un imprenditore cinese, che in passato era stato ospite del Biodistretto e del comune di Gallese.

Continua a leggere Imprenditore cinese regala 10.000 mascherine al Biodistretto della Via Amerina e delle Forre

Lettera pubblica inviata al Prefetto di Viterbo in merito alla questione pesticidi nell’area del Biodistretto

Sono ormai fin troppo numerose le segnalazioni di un uso, e abuso, dei trattamenti da fitofarmaci nelle piantagioni di nocciole, effettuati peraltro senza darne avviso visibile alla popolazione, dunque in contrasto con la disposizione che, nell’imminenza del trattamento, prevede che ne siano pubblicizzati l’informazione e l’avvertimento.

Continua a leggere Lettera pubblica inviata al Prefetto di Viterbo in merito alla questione pesticidi nell’area del Biodistretto